FILTRI
Descrizione Prodotto Quotazione Minima Quotazione Massima Quotazione Media Tipologia di Prodotto
Riso (1000 Gr) 1.17 4.21 2.44 Alimentari
Farina Di Frumento (1000 Gr) 0.49 1.68 0.83 Alimentari
Pane Fresco Con Farina Di Grano (1000 Gr) 2.4 3.3 3.02 Alimentari
Pane A Fette (300 Gr) 0.5 1.41 0.74 Alimentari
Biscotti (1000 Gr) 1.89 8.95 4.09 Alimentari
Merenda Preconfezionata (1000 Gr) 3.67 11.04 7.12 Alimentari
Pasta Di Semola Di Grano Duro (1000 Gr) 1.09 3.02 1.74 Alimentari
Cereali Per Colazione (1000 Gr) 3.07 9.82 5.91 Alimentari
Carne Fresca Bovino Adulto, Primo Taglio (1000 Gr) 13.5 21.29 18.61 Alimentari
Carne Fresca Suina Con Osso (1000 Gr) 5.99 13.9 8.55 Alimentari
Petto Di Pollo (1000 Gr) 10.5 16.65 12.98 Alimentari
Prosciutto Cotto (1000 Gr) 15.9 33 25.71 Alimentari
Prosciutto Crudo (1000 Gr) 28.8 40 32.76 Alimentari
Pancetta In Confezione (1000 Gr) 9.91 23.93 14.69 Alimentari
Tonno In Scatola (1000 Gr) 6.37 24.39 12.1 Alimentari
Latte Scremato Alta Digeribilità (100 Cl) 1.42 1.78 1.67 Alimentari
Latte Scremato A Lunga Conservazione (100 Cl) 0.68 1.74 1.05 Alimentari
Yogurt (125 Gr) 0.25 0.68 0.37 Alimentari
Parmigiano Reggiano (1000 Gr) 15.9 30 22.49 Alimentari
Stracchino O Crescenza (1000 Gr) 7.02 12.29 9.33 Alimentari
Fior Di Latte (1000 Gr) 4.97 11.11 7.13 Alimentari
Bevande Vegetali (1000 Ml) 1.19 2.99 2.1 Alimentari
Uova Di Gallina (6 Pz) 1.04 2.17 1.67 Alimentari
Burro (1000 Gr) 6.91 23.63 10.31 Alimentari
Olio Extra Vergine Di Oliva (100 Cl) 3.08 8.96 4.89 Alimentari
Olio Di Semi Di Girasole (100 Cl) 1.78 3.62 2.87 Alimentari
Piselli Surgelati (1000 Gr) 1.98 3.99 2.66 Alimentari
Spinaci Surgelati (1000 Gr) 1.3 3.26 2.09 Alimentari
Insalata In Confezione (1000 Gr) 3.1 15.71 7.54 Alimentari
Passata Di Pomodoro (1000 Gr) 0.9 3.36 1.81 Alimentari
Patate Surgelate (1000 Gr) 1.08 4.09 2.23 Alimentari
Zucchero (1000 Gr) 0.75 1.05 0.88 Alimentari
Miele (1000 Gr) 6.39 18.47 11.75 Alimentari
Cioccolato In Tavolette (100 Gr) 0.67 2 1.2 Alimentari
Vaschetta Di Gelato (1000 Gr) 3.26 6.71 4.6 Alimentari
Aceto Di Vino (100 Cl) 0.59 0.99 0.78 Alimentari
Bastoncini Di Pesce Surgelati (1000 Gr) 5.14 7.96 6.46 Alimentari
Caffè Tostato (1000 Gr) 4.13 21.88 10.63 Alimentari
Acqua Minerale (900 Cl) 0.76 3.83 1.88 Alimentari
Bevanda Gassata (100 Cl) 0.46 1.96 1.08 Alimentari
Succo Di Frutta (100 Cl) 0.72 4.97 1.52 Alimentari
Vino Da Tavola (100 Cl) 0.55 5.16 1.74 Alimentari
Vino Spumante (75 Cl) 1.99 12.77 5.41 Alimentari
Birra (100 Cl) 0.97 3.79 1.6 Alimentari


 

L’Osservatorio Prezzi e Tariffe diffonde le informazioni sui livelli dei prezzi per un paniere di beni e servizi di largo consumo, elaborati dall’Istat sulla base dei dati utilizzati per l’Indagine sui prezzi al consumo.

I beni e servizi del paniere vengono classificati in sei tipologie: ortofrutta, alimentari, cura della persona e della casa, servizi, energetici e prodotti ittici. Per ognuna delle suddette tipologie è possibile selezionare la provincia di interesse e visualizzare i dati relativi all'ultimo mese disponibile.

In termini generali, per i dati rilevati dagli Uffici Comunali di Statistica (rilevazione tradizionale) e per quelli derivanti dalla fonte amministrativa viene individuato il prezzo minimo e massimo effettivamente rilevato, mentre il prezzo medio è la media delle quotazioni di prezzo raccolte e validate.

Con riferimento ai dati raccolti attraverso i lettori scanner, essendo disponibile il prezzo medio mensile di ciascun codice a barre (Global Trade Item Number - GTIN) per ogni punto vendita e per ogni GTIN che rientra nel campione selezionato, viene individuato il prezzo medio mensile più basso e quello più alto e viene calcolato il prezzo medio di tutti i prezzi medi mensili con riferimento all’intera provincia, tenendo conto del peso campionario di ciascun punto vendita. Per questa ragione e poiché i risultati di queste elaborazioni fanno tutti riferimento a quantità standard delle confezioni, i valori pubblicati possono differire da quelli proposti sugli scaffali relativi alla specifica referenza proposta.
Per tutti i dati diffusi, considerata la natura delle referenze[1], si precisa che tra una provincia e l’altra, così come tra un mese e l’altro nell’ambito della stessa provincia, le quotazioni (di prezzo) possono riferirsi, per il medesimo prodotto, a diverse combinazioni di varietà, marca e confezione. Pertanto, i confronti temporali possono essere effettuati correttamente solo utilizzando gli indici dei prezzi al consumo diffusi dall’Istat e dagli Uffici Comunali di Statistica, mentre le informazioni sui livelli dei prezzi possono fornire informazioni utili nell’ambito di uno specifico mese. Le ragioni ora esposte consigliano, quindi, di non utilizzare i dati sui livelli dei prezzi diffusi nell’ambito dell’Osservatorio nazionale prezzi e tariffe per confronti fra le diverse città e i diversi mesi



[1] È possibile definire la referenza come la combinazione di quattro caratteristiche specifiche di ciascun prodotto: varietà, marca, confezione e punto vendita.

 

 
 
Fonte: Istat
 
Torna su